1. Home
  2. Animali
  3. Toelettatura

Cosa fare quando il coniglio perde il pelo?

Il coniglio è un animale molto sensibile e posso essere diverse le cause per cui può arrivare a perdere il pelo. Ecco tutto quello che devi sapere per prendertene cura al meglio

Toelettatura

Il coniglio è diventato a tutti gli effetti un animale da compagnia come i cani da appartamento e i gatti. Ha un aspetto molto tenero e piace soprattutto ai bambini. Tuttavia il coniglio è un animale molto delicato e perde facilmente il suo morbido pelo, durante la muta, ma anche a causa di malattie o stress.

Perché il coniglio perde il pelo?

La muta è un fenomeno naturale, che solitamente avviene con il cambio di stagione, e in questo periodo il coniglio rinnova il suo manto. Un consiglio: durante la muta è opportuno pettinare tutti i giorni il coniglio per togliere il pelo morto perché il coniglio ha l’abitudine di leccarsi e rischia di ingoiare grosse quantità di pelo che possono andare a ostruire il suo apparato digerente. Basta pettinarlo regolarmente per evitare questo problema. Se il coniglio perde il pelo in altri periodi e in modo anomalo, allora può essere affetto da una malattia o da stress.

Il coniglio perde il pelo per malattia o stress

Le malattie dei conigli non sono rare e capita che questi animali possano contrarre la dermatite o la rogna. In questo casi il coniglio perde il pelo sulle zampe, dietro al collo, vicino all’occhio e sulle orecchie. Un altro fattore che può influire sulla perdita di pelo del coniglio è lo stress. Si tratta, infatti, di un animale molto sensibile che può soffrire, ad esempio, per la presenza in casa di altri animali o per la mancanza di spazio. Per ridurre lo stress del coniglio in queste situazioni occorre farlo abituare gradatamente agli altri animali e tenerlo in una gabbia grande.

Un altro fenomeno che può colpire le femmine di coniglio incinte è l’alopecia. Il coniglio si strappa il pelo per costruirsi un nido dove accudire i piccoli alla loro nascita. È un comportamento naturale, che non denota nessuna particolare malattia nell’animale. Puoi impedire facilmente che il coniglio si strappi il pelo fornendogli ciò che gli serve per costruire il suo nido, come foglie secche e paglia. La perdita di pelo nel coniglio può essere causata anche da una alimentazione sbagliata, in particolare, per una carenza di fibre. In questo caso dovrai dargli un’alimentazione più equilibrata.

Come curare il coniglio che perde il pelo

Se il tuo coniglio perde il pelo, la cosa migliore da fare è sempre quella di portarlo dal veterinario. Solo un esperto è in grado di individuare l’eventuale malattia del tuo animale e consigliarti la cura migliore. Pertanto presta sempre attenzione al comportamento del tuo coniglio e, se noti qualcosa di strano, portalo subito dal veterinario, in modo che possa fare una diagnosi precisa e prescriverti il trattamento più adatto. Inoltre, ricorda sempre che il tuo animale ha bisogno di un’alimentazione adeguata e sana.

Non ha un veterinario di fiducia oppure ti trovi in una città che non conosci? Puoi fare una veloce ricerca su Internet per rintracciare lo studio veterinario o la clinica più vicina. Così, all’occorrenza saprai sempre dove portare il tuo coniglio che perde il pelo e tutti i tuoi animali domestici.

Potrebbero interessarti anche