1. Home
  2. Animali
  3. Alimenti e accessori

Alimentazione del cane: i segreti di una dieta equilibrata e sana

L’alimentazione del cane e del gatto è importantissima per la loro salute, per questo è bene conoscere i cibi che possono mangiare e quelli che dovrebbero evitare.

Alimenti e accessori

I nostri amici a quattro zampe hanno bisogno di attenzioni ed anche di una dieta sana ed equilibrata. Nel momento in cui si sceglie di adottare un cane bisogna quindi tenere in conto un certo investimento per assicurargli un’alimentazione sana. Ecco qualche utile consiglio per prenderci cura al meglio dei nostri animali domestici.

Dieta del cane: l’importanza di un’alimentazione varia

I cani si cibano generalmente di bocconcini e croccantini confezionati, cibo sicuramente sano e controllato, ma tutt’altro che vario. Proprio come noi, anche gli animali hanno bisogno di una dieta variegata, ricca di sostanze nutritive e che contenga cibi gustosi. È importante saper che l’alimentazione del cane  è fondamentale perché si mantenga in buona salute, perché il suo pelo appaia lucido e morbido, perché i suoi denti restino sani e forti. Con un po’ di attenzione è possibile dar da mangiare ai nostri animali qualcosa di davvero salutare. Vediamo quali sono gli alimenti consigliati e quelli che vanno assolutamente evitati.

Alimenti consigliati per i cani

Non è vero che gli animali possono mangiare qualsiasi cosa, ci sono dei cibi che, più di altri, aiutano il loro organismo a mantenersi sano. Ecco quali sono.

La carne magra

L’ideale sarebbe la carne bianca, ovvero, di pollo o tacchino, ma anche agnello e vitello, purché con poco grasso, possono andar bene. Questo alimento contiene aminoacidi e vitamina B.

Il salmone ed il tonno

Anche il pesce è un buon alimento perché contiene gli Omega 3 che migliorano l’aspetto del pelo del vostro animale e ne rinforzano il sistema immunitario.

Le carote

Gli animali hanno bisogno di fibre e le carote ne sono un’eccellente fonte, oltre a contenere numerose vitamine. Nel caso in cui non si riesca a far assumere all’animale la sufficiente quantità di vitamine attraverso i normali alimenti, potrebbe essere il caso di farsi prescrivere un integratore vitaminico per cani dal proprio veterinario di fiducia.

La pasta e il riso

Nel cibo per animali non può mancare l’apporto di carboidrati dati dalla pasta e dal riso, purché assolutamente non conditi né con sale né con olio. Un consiglio: fateli cuocere abbondantemente, la pasta al dente non è gradita dall’intestino dei nostri cuccioli.

La frutta

Optare per mele, pere e banane da dare lontano dai pasti ed in ridotte quantità. Scegliere sempre la frutta di stagione.

Quali sono i cibi nocivi per i cani?

Per prendersi davvero cura dei propri animali è bene sapere che esistono alcuni cibi che è sconsigliato dar loro da mangiare. Eccoli nel dettaglio.

Il cioccolato

Il cioccolato contiene una sostanza chiamata teobromina, estremamente pericolosa e nociva per i cani, poiché può provocare un’accelerazione del battito cardiaco e tremori fino anche alla morte.

L’aglio e le cipolle

Questi alimenti danneggiano i globuli rossi degli animali. Per questo è bene assicurarsi che non ne vengano mai a contatto.

Le noci

Contengono una tossina che nei nostri amici a quattro zampe può causare tremori, debolezza, innalzamento della temperatura corporea fino alla paralisi.

L’avocado

L’avocado contiene una tossina in grado di causare importanti fastidi alla digestione e provocare vomito e diarrea. Meglio evitarlo nell’alimentazione del cane.

Gli ossicini

Di certo quasi tutti i cani adorano rosicchiare le ossa, ma quelli troppo piccoli possono essere molto pericolosi. Se ingeriti, possono causare problemi di respirazione o provocare lesioni all’apparato digerente.

Potrebbero interessarti anche