1. Home
  2. Shopping
  3. Usato

Macchina da scrivere: quali icone vintage scegliere?

Prima dell'avvento del computer c'era lei: la macchina da scrivere che oggi usiamo come oggetto di decoro. Ecco le principali icone e dove poterle trovare

Usato

Sei un appassionato/a della macchina da scrivere vintage? Ecco i 3 modelli più iconici da non perdere!

Macchina da scrivere: quali sono i modelli più ricercati?

Le macchine da scrivere hanno un fascino senza tempo. La macchina da scrivere vintage si è trasformata in un oggetto d’arredo ricercato. Tra i modelli più ricercati ci sono la macchina per scrivere Olivetti Lettera 22, o la Royal Standard, che possono essere reperite in qualche o negozio specializzato nella vendita di articoli vintage.

I modelli più conosciuti di macchina per scrivere vintage

Se sei un appassionato delle macchine per scrivere vintage conoscerai di certo i modelli più famosi, come:

  • La Olivetti Lettera 22
  • La Royal Standard
  • La macchina da scrivere Olympia SG.

Andiamo a conoscere meglio le macchine per scrivere più iconiche.

Lettera 22 Olivetti

Guarda una foto che ritrae Indro Montanelli a lavoro nella sua redazione, davanti a lui troverai sempre la Olivetti Lettera 22, che è poi diventata la macchina da scrivere vintage per eccellenza. Nata negli anni ’50, ha un corpo in alluminio, pesa ben 4 chili e si distingue per la sua praticità e la dimensione compatta. Se la trovi in un mercatino dell’usato, controlla la disposizione delle lettere seguano la tastiera QZERTY.

Royal Standard

Un’altra macchina da scrivere vintage molto conosciuta è la Royal Standard: è il modello più venduto nella storia, ha un corpo metallico elegantissimo di colore nero, dove spicca il nome Royal Standard in oro. Mentre i modelli più antichi erano massicci, verso gli anni ’30 ne sono stati creati anche di portatili. Una piccola curiosità: Ian Fleming ha utilizzato questo tipo di macchina per scrivere tutti i romanzi di James Bond!

Olympia SG

Massiccia, rumorosa e pesante:  queste sono le 3 caratteristiche della macchina da scrivere Olympia SG. La tipicità della sua linea sono i colori cupi, il corpo è di colore grigio mentre i tasti sono in nero. Da un punto di vista estetico, pur essendo molto famosa, questa macchina non è il massimo e si adatta poco a ambienti eleganti e raffinati.

E se volessi usarla?

Una macchina da scrivere vintage viene usata come oggetto di decoro e di arredo della casa, ma se volessi usarla per scrivere una lettera, ecco qualche dritta. Prendi un foglio di carta e, usando il rullo, fallo scorrere fino a posizionarlo nel modo corretto. Controlla che ci sia il nastro dell’inchiostro. Adesso puoi iniziare a scrivere e sentire tutti quei ticchettii e scricchiolii tipici di un tempo che è ormai andato, ma che mantiene il suo eterno fascino.

Potrebbero interessarti anche