1. Home
  2. Salute
  3. In farmacia

Pillola del giorno dopo: ecco tutto quello che vuoi sapere

La pillola del giorno dopo è un contraccettivo di emergenza che va assunto solo in particolari situazioni. Ecco come funziona, quando prenderla e quanto costa in farmacia

In farmacia

La pillola del giorno dopo è un contraccettivo di emergenza che va utilizzato esclusivamente a seguito di un rapporto non protetto o di “incidenti di percorso” come la rottura di un preservativo o l’aver dimenticato di assumere la pillola contraccettiva.

Fino ad alcuni anni fa la pillola del giorno dopo poteva essere acquistata in farmacia presentando una regolare ricetta medica firmata dal proprio medico curante. Da alcuni anni è invece possibile acquistare la pillola del giorno dopo semplicemente presentandosi in farmacia muniti di un documento di riconoscimento che attesti il compimento della maggiore età.

Come funziona la pillola del giorno dopo?

Fino a una decina di anni fa si riteneva che la pillola del giorno dopo a base di Levonorgestrel fosse in grado di impedire l’annidamento di un ovulo fecondato nell’utero e, per questo motivo, venne paragonata a una pillola abortiva. I movimenti pro – vita di tutto il mondo si batterono strenuamente contro l’utilizzo di questo tipo di farmaco, ritenendo che una gravidanza cominciasse al momento della fecondazione dell’ovulo e non del suo annidamento nell’utero.

A seguito di diversi studi si è invece stabilito che la pillola del giorno dopo a base di Levonorgestrel o di Ulipristal Acetato è in grado di inibire l’ovulazione, impedendo agli ovuli di entrare in contatto con gli spermatozoi entrati nella vagina durante un rapporto non protetto.

Quando prendere la pillola del giorno dopo?

Minore è il tempo che intercorre tra il rapporto non protetto e l’assunzione della pillola del giorno dopo, maggiore sarà l’efficacia del farmaco.

farmaci a base di progestinico (Levonorgestrel) sono efficaci se assunti entro 72 ore dal rapporto sessuale. In genere entro le prime 24 ore il farmaco assicura un’efficacia del 95% che scende gradualmente fino a rendersi pari a zero al termine dei 3 giorni.

Se assunta oltre questo limite di tempo, la pillola del giorno dopo non ha conseguenze sullo sviluppo del feto, quindi se si dovesse decidere di continuare la gravidanza, la salute del nascituro non sarà in alcun modo compromessa.

La pillola dei cinque giorni dopo rimane invece efficace per un periodo più lungo e viene commercializzata con il nome di EllaOne. Può essere assunta entro 120 ore dal rapporto sessuale, cioè appunto cinque giorni. Questo farmaco è a base di Ulipristal Acetato.

Costo della pillola del giorno dopo

Il costo della pillola del giorno dopo nel 2018 è estremamente contenuto e si aggira intorno ai 15 Euro a confezione, costo medio anche dei test di gravidanza acquistabili in farmacia.

La pillola dei cinque giorni dopo ha invece un costo molto più alto: si aggira intorno ai 27 Euro a confezione.

Ogni confezione contiene la dose necessaria a un’unica somministrazione.

Effetti collaterali della pillola del giorno dopo

La pillola del giorno dopo presenta effetti collaterali minimi come semplice nausea, cefalea e vomito che non si presentano di frequente e che comunque sono di lieve entità. Anche nel caso in cui chi ha assunto la pillola del giorno dopo accusasse questo genere di malori, si tratta comunque di problemi passeggeri che tendono a sparire rapidamente e che sono spesso causati dallo stress della situazione per cui è possibile ricorrere all’omeopatia per calmare l’ansia.

Dal momento che si tratta di un contraccettivo di emergenza e non di di tipo preventivo come la normale pillola contraccettiva, la pillola del giorno dopo non deve essere utilizzata di frequente poiché potrebbero comparire con più intensità e frequenza gli effetti collaterali di cui si è appena parlato e inoltre perché il suo utilizzo potrebbe influire sulla regolarità del ciclo mestruale.

Differenze con la pillola abortiva

La pillola abortiva non è un contraccettivo di emergenza, poiché non impedisce la fecondazione di un ovulo, ma interrompe una gravidanza che si trova già nelle sue fasi iniziali. Per questo motivo la pillola del giorno dopo viene accettata abbastanza facilmente anche da coloro che si schierano contro l’aborto.

 

Potrebbero interessarti anche