1. Home
  2. Salute
  3. Ottica

Perchè scegliere gli occhiali con lenti anti luce blu?

Scegliere degli occhiali con lenti anti luce blu è un sicuramente un vantaggio per chi che rimane davanti allo schermo molte ore al giorno, ecco perché

Ottica

Computer, smartphone e tablet non sono semplici strumenti di lavoro, masono nostri compagni inseparabili. Tra e-mail, messaggi, chat di gruppo, social network, streaming di serie televisive o dei nostri brani preferiti, passiamo davanti a uno schermo mediamente più di 8 ore al giorno, senza voler aggiungere le ore passate a giocare ai videogame. Ma questo uso prolungato dei nostri device sottopone la nostra vista a uno stress continuo: quello alla luce blu degli schermi.

La luce blu, infatti, è una particolare forma di radiazione elettromagnetica, un’onda molto corta (tra i 380 e i 500 nm) emessa artificialmente da tutti gli schermi LCD e LED di smartphone, tablet, computer, televisori e dispositivi GPS. È importante riconoscere, inoltre, che trascorriamo molto più tempo guardando questi schermi “più vicinoˮ rispetto al passato. La ragione è che spesso la luminosità dello sfondo è eccessivamente ridotta. Il problema riguarda anche i bambini, con effetti che possono causare affaticamento, secchezza, pruriti e bruciori fastidiosi, oltre a pesare sul ritmo sonno-veglia.

Occhiali anti luce blu: come sceglierli

Confrontare i prezzi appare una valida soluzione per non trovarsi davanti a una spesa imprevista. Per risparmiare, dovrete considerare bene i materiali di fabbricazione, sia per quanto concerne la montatura, sia per le lenti anti luce blu. La struttura dell’occhiale dev’essere leggera, specialmente se intendete tenerla addosso per parecchie ore, così da non infastidire il naso e le orecchie.

Le lenti sono solitamente in policarbonato, che è un materiale antigraffio, antiappannamento, antiriflesso e antisfarfallio, per cui garantisce una lunga vita e una protezione completa. Alcune possono avere un colore leggermente ambrato, che serve a moderare la luce eccessiva dello schermo, pur modificando talvolta i reali colori. La migliore marca è quella che riesce a mitigare questi effetti e a garantirvi una fruizione completa dei contenuti che state esaminando, ad un costo contenuto o che ritenete idoneo per le vostre tasche.

Occhiali anti luce blu: i prezzi

Il prezzo è un fattore che dipende molto anche dal tipo di montatura scelta. Gli occhiali, infatti, non sono solo uno strumento che ci aiuta a vedere meglio, ma sono anche dei preziosi alleati di stile. E gli occhiali con lenti anti luce blu non fanno di certo eccezione. Se siete miopi o astigmatici, inoltre, è possibile eseguire un trattamento anti luce blu anche per le lenti graduate, in maniera da non dover fare due acquisti separati.

Ma ci sono anche altre valide alternative, come lenti aggiuntive abbinabili ai vostri precedenti occhiali, sulla falsariga di quanto accade già con alcune lenti aggiuntive da sole. Se indossate gli occhiali prevalentemente in ambienti chiusi, è logico che le lenti per occhiali non necessitino di protezione.

Potrebbero interessarti anche