1. Home
  2. Salute
  3. Mente e psicologia

Paura di volare: come superarla?

Paura di volare in aereo: perché farsi prendere dal panico? Ecco come affrontare efficacemente questa fobia e lasciarsi alle spalle ansia e attacchi di panico

Mente e psicologia

Le fobie sociali sono un impulso irrazionale della nostra mente, non fa ovviamente eccezione la paura di volare. Si stima che ne soffra 1 persona su 4: questa paura si manifesta dal semplice timore di affrontare un viaggio in aereo alla totale paralisi e conseguente rifiuto di salire su un aereo. Tutto ciò non rende solo difficoltoso affrontare una vacanza, ma limita la carriera della persona che ne è affetta.

Paura di volare: quali sono le cause?

Volare ci stacca dal suolo, condizione naturale del nostro essere: ciò ci espone a un elemento incontrollabile. In volo ci confrontiamo con la paura dell’ignoto, tramutando il senso di libertà in ansia, disagio e attacchi di panico.

Paura di volare in aereo: consigli

Se soffrite di questo tipo di fobia ci sono una serie di azioni che potete compiere per tenere a bada la paura.

Il principale consiglio però, è quello di affidarsi ad un esperto (psicologo o psicoanalista) che vi guidi nel modo giusto verso la guarigione. Ci sono efficaci terapie per sconfiggere la paura di volare.

    • Informarsi: la paura si scatena facilmente durante i sobbalzi dell’aereo sia in fase di atterraggio e decollo, sia in caso di turbolenze. Conoscere in che modo funziona l’aereo può aiutarci a superare la paura di volare.
    • Calmare l’ansia: mantenere la mente tranquilla è essenziale in certe situazioni. Saper riconoscere l’arrivo di un attacco di panico, dà la possibilità di mettere in pratica delle tecniche di rilassamento che si possono apprendere a un corso di meditazione.
    • Distrarsi: musica, film, libri, giochi. Tutto è ben accetto per tenere la mente lontana dai cattivi pensieri. Ci sono playlist studiate apposta per chi ha bisogno di tranquillizzarsi durante un volo, cercatele prima di partire in modo da poter essere equipaggiati per il viaggio.
    • Niente eccitanti: evitate l’alcol, le sigarette e qualsiasi altro elemento possa solleticare il vostro sistema nervoso. Niente caffè! Optate per una tisana tranquillizzante.
    • Il posto giusto: cercate di scoprire quali sono i punti in cui si sente meno il rumore o dove le manovre del pilota risultano meno repentine. Ci sono anche dei siti che vi mostrano dove ogni Compagnia aerea dispone le uscite di sicurezza sull’aeromobile.

Potrebbero interessarti anche