1. Home
  2. Salute
  3. Dieta e benessere

Combattiamo la ritenzione idrica con il frullato anticellulite!

Quali smoothie anticellulite preparare con la frutta e verdura di stagione? Ecco una guida con delle gustose ricette per prepararli direttamente a casa tua

Dieta e benessere

D’estate, il problema della cellulite ci sembra ancora più grande. E se è vero che esercizio e medicine possono aiutare a combatterla, il vero alleato della bellezza è l’alimentazione sana e corretta. Ecco perché di seguito vi forniamo un elenco di cocktail di frutta e verdura di stagione che drenano i liquidi, hanno un effetto detox e combattono la pelle a buccia d’arancia.

Frullati anticellulite

Chi ha voglia di verdure al vapore d’estate? Molto meglio un ottimo frullato di frutta fresca biologica, ricco di enzimi, vitamine, minerali. Le loro proprietà detossinanti, idratanti e rinfrescanti ti aiutano a combattere gli inestetismi della cellulite dovuti alla cattiva circolazione, problemi di digestione o affaticamento di fegato e reni.

Prima di scegliere i tuoi frullati, centrifugati o smoothie anticellulite, ricordati che le regole della vita sana non possono essere sostituite da una bevanda piena di proprietà benefiche. Fai tanto movimento e segui una dieta povera di sale, uno dei principali responsabili della cellulite.

Ricordati che questi frullati non devono mai essere zuccherati!

  • Smoothie alle fragole: frullate 125 ml di yogurt magro con cinque fragole e godetevi un cocktail dolce, fresco e ricco, da gustare massimo una volta a settimana data la sua natura piuttosto calorica. Conservalo per mezzora in frigo prima di consumarlo.
  • Centrifugato detox: le proprietà detossinanti del tè verde da mescolare con sei fragole per un centrifugato davvero gustoso. La bevanda si prepara in poco tempo e va consumata a temperatura ambiente.
  • Frullato tropicale: Brucia i grassi e stimola il drenaggio dei fluidi grazie alle proprietà dell’acqua di cocco, da mescolare frullando a tre fette di ananas. Se desideri un effetto energizzante, opta invece per un mango, così da darti la carica per tutto il giorno.
  • Centrifugato di ortaggi: avevi mai pensato di cenare con un centrifugato di ortaggi? Gambi di sedano, una carota cruda e un asparago. Il composto, cremoso una volta centrifugato, va miscelato a un abbonante tazza di tisana al finocchio o tarassaco.
  • Centrifugato estivo con ghiaccio: il caldo vi fa impazzire? Centrifuga una mela annurca, una carota cruda, un pezzetto di radice di zenzero. Questo succo agisce sui vasi sanguigni, favorendo la loro attività drenante. La consistenza del centrifugato dipende dalla succosità della mela, quindi aggiungi qualche cubetto di ghiaccio, a piacere, per un risultato più fresco e liquido.
  • Frullato di pere: prendi una pera matura, 50 grammi di succo di mela o acqua, un pezzetto di zenzero e frulla tutto. Preparalo fresco ogni giorno e goditelo freddo da frigorifero per una pausa ristoratrice. La pera è un frutto ricco di iodio che previene l’ipotiroidismo, una delle cause comuni dell’aumento di peso. È ricca anche di pectina, polisaccaride che ha un effetto detossinante e riduce l’insorgenza della buccia d’arancia.

Alterna queste ricette e sperimenta con frutta e verdura diversa per non annoiarti al sapore di questi piccoli concentrati di salute, e lasciati convincere dalle bontà della natura.

Potrebbero interessarti anche