1. Home
  2. Bellezza
  3. Cosmetici e profumi

Trucco, come abbinare il rossetto rosso

Adori il rossetto rosso e cerchi dei nuovi modi per abbinarlo? In questo breve articolo scoprirai 5 semplici idee di make-up con il classico rossetto rosso

Cosmetici e profumi

Da sempre simbolo per antonomasia di sensualità femminile, il rossetto rosso è quell’intramontabile accessorio che – unito ad un sorriso radioso – sarà in grado di migliorare anche la più grigia e cupa delle giornate!
Vediamo ora insieme cinque idee make-up con al centro lui, il rossetto rosso… dal trucco più soft da giorno fino ad uno più carico e sensuale adatto ad una serata carica d’audacia.

Rossetto rosso: unico accessorio

Perfetto per il look da giorno è il viso semplice e pulito in stile “make up non-make up”, da realizzare utilizzando solo del correttore per coprire eventuali imperfezioni, fissato con un velo impalpabile di cipria per evitare antiestetici lucidamenti durante la giornata. Su questa base assolutamente neutra, il rossetto o lip gloss rosso (da preferire nella formula sheer, più lucente e meno drammatico per il giorno) sarà il vero protagonista del vostro look. Questo trucco è assolutamente adatto a tutte le età, dalle ragazze più giovani che iniziano ad approcciare al mondo del make up, fino a donne più mature che non vogliono rinunciare a curare la propria immagine.

Rossetto rosso e eyeliner: la combo perfetta

Emblema delle famosissime pin-up anni ‘50, la combo che vede in abbinamento una spessa riga di eyeliner con rossetto rosso, sarà sempre un must intramontabile.
Look assolutamente versatile: tutto dipende da voi, dal modo in cui vi sentite più a vostro agio e dalla parte del vostro viso che vorrete evidenziare maggiormente. Se il vostro punto di forza sono dei grandi occhi luminosi, potete pensare di optare per una riga appena accennata di eyeliner nero o marrone (per un look ancora più soft), andando poi ad enfatizzare e indirizzare lo sguardo sulle labbra, dipinte con un bel rosso acceso. Se al contrario preferite rendere lo sguardo magnetico, realizzerete una linea decisa di eyeliner con dose abbondante di mascara e un leggero velo di rossetto rosso, magari appena tamponato, così da dare l’effetto “rosso salutare” alle vostre labbra.

Rossetto rosso mat

Il rossetto rosso – se scelto del corretto sottotono – risulta impeccabile su ogni donna. Diverso discorso quando si parla di finish. Il rossetto rosso mat, infatti, perdendo quelle sfumature cangianti e lucide dei finish sheer e metallic, tenderà a dare un effetto “appiattito” alle labbra, facendo perdere un po’ di tridimensionalità.
Per questo motivo, il rossetto rosso mat, è particolarmente sconsigliato a tutte quelle donne che non siano naturalmente dotate di labbra carnose. Le labbra sottili potrebbero venir penalizzate da questo finish, apparendo stirate e più sottili di quanto non siano in realtà. Un trucco per coloro che non vogliono rinunciare al mat: utilizzare due rossetti con tono diverso: uno più chiaro al centro delle labbra e uno più scuro sfumato verso gli angoli, così da ricreare un po’ di volume.

Rossetto rosso scuro

Come tutti i colori scuri, il rossetto rosso scuro o borgogna non si addice particolarmente alle labbra più fini, ma appare in tutta la loro bellezza su labbra normali o leggermente carnose. Le labbra eccessivamente importanti potrebbero – al pari di quelle sottili – risultare eccessivamente enfatizzate da questo genere di colori, rischiando di risultare volgari. Insomma, il rossetto rosso scuro è sicuramente impegnativo da indossare, ma se scelto nel finish e nella tonalità corretta, su labbra normali darà un tocco di raffinatezza ed eleganza senza eguali.
Per un trucco da abbinare al rossetto rosso scuro, si consiglia di mantenere un make-up sobrio, abbondando solamente con mascara per controbilanciare l’importanza delle labbra.

Smokey eyes e rossetto rosso: “audacia” come parola d’ordine

Il rossetto rosso abbinato ad un make-up importante come uno smokey eyes potrebbe apparire leggermente eccessivo. Per evitare questo inconveniente, la scelta giusta è quella di ripiegare su uno smokey sui toni del marrone o del taupe, così da non appesantire eccessivamente il trucco, che in questo modo risulterà sicuramente più portabile.

Con questi accorgimenti e questi abbinamenti, rivaluterete il rossetto rosso e la sua innata eleganza!

Potrebbero interessarti anche