1. Home
  2. Bellezza
  3. Capelli

Capelli: le nuove tendenze Autunno/Inverno 2019-2020

Quali saranno i tagli di capelli più originali, gli accessori più glamour e le pettinature più cool capaci di fare tendenza per l'autunno inverno 2019/2020?

Capelli

L’autunno e l’inverno 2019 si preparano a sfoderare nuovi e frizzanti trend hair, sia per quanto riguarda i lunghi che i medi e soprattutto i corti. Dopo un’estate dominata dalle beachwaves – immancabili, nei mesi caldi –, dai mossi e naturali, dai colori accesi e dalle medie lunghezze, l’autunno riserverà tagli e sfumature più rifiniti ed eleganti, con un’attenzione particolare per gli short cut.

Settembre, ottobre e novembre sono i mesi ideali per cambiare look e per, come si suol dire, “darci un taglio”. Capelli corti e cortissimi sono pronti a sostituire i classici lunghi o i long bob che erano andati tanto di moda nelle scorse stagioni. Tornerà la frangia e torneranno gli hairlook corti e squadrati, dai mood mannish agli ormai classici pixie cut.

Nuovi tagli di capelli per l’autunno

In molte, con l’arrivo dell’autunno, meditano un cambiamento, sia per rimanere al passo con la moda della stagione fredda e intercettare i trend hair più cool, sia per affrontare il nuovo anno scolastico o lavorativo con più grinta e personalità. Tra i tagli di capelli da non perdere ci sono i lunghi e scalati, i medi e scalati, le frange aperte, disordinate e asimmetriche, ma anche i caschetti carré, tradizionali e super-laccati.

Tra le tendenze dominano i corti: il taglio bowl cup, che una volta si definiva “i capelli a scodella” ha già conquistato star come Charlize Theron, Céline Dion e – sulla passerella – una baby supermodella come Kaia Gerber. Lisci come spaghetti, acquistano la forma di una scodella incorniciando il viso e facendo risaltare i lineamenti, nonché il make up.

Chi non se la sente di optare per un taglio così particolare, ma ama comunque il corto, può assestarsi sul pixie cut, un hairlook che spesso sposa colori particolari e accesi, dal blu al viola fino al verde, al rosa, al burgundy. Chi invece ha una vera predilezione per il cortissimo, può assestarsi sul mood boyish, arrivando addirittura a rasarsi tutta la testa o parte di essa.

Cerchietti, fermagli e mollettine

Gli hairlook del 2019 tornano alla nostalgia dei mitici anni ’60 e suggeriscono di tornare al cerchietto bombato, un accessorio che è esploso in primavera e ha spopolato d’estate. L’autunno e l’inverno si focalizzeranno ancora su questo accessorio, rispolverando la forma e il tessuto in velluto. Lo stesso vale per le mollettine con aggettivi o parole come GLAM, GIRLS, SEXY, vocaboli da portare… proprio sulla testa.

Gli hairlook dell’autunno e inverno 2019 sono rifiniti, eleganti e accurati. Accanto alle tendenze più sauvage, che impongono hairstyle naturali e colori non artificiosi, torna la moda per la cura maniacale della pettinatura, con lacca e spray fissante, con headband e piccoli accessori leziosi. Lo stesso vale per le acconciature raccolte, sempre più retrò e perfette.

Pettinature di moda nell’autunno e inverno 2019-2020

Le sfilate e i red carpet delle ultime stagioni lo hanno preannunciato: tornano gli hairstyle più classici, come lo chignon, perfetto ed elegante, bombato, laccato e lucido, affiancato dalla più semplice ma non meno sofisticata ponytail, una coda di cavallo lunga e rifinita.

Le tendenze boho-chic, che avevano spopolato qualche stagione fa, lasceranno il posto a un’esigenza di ordine e armonia. Le acconciature saranno decorate con tante applicazioni e il finish sarà perfetto. Basta un tocco di lacca e il gioco è fatto!

Potrebbero interessarti anche