PagineGialle

Trova aziende e professionisti

Golosità a km 0

ristoranti a chilometro zero

Vicino è più buono



Prodotti agricoli locali, la filosofia chilometro zero è semplice e prevede l’utilizzo di materie prime che non hanno dovuto affrontare lunghi viaggi per arrivare sulle nostre tavole. In questo modo è possibile riscoprire il valore della stagionalità (ma anche il gusto) di prodotti come pomodori, carote, fragole e mele che siamo abituati, ormai, a trovare sui banchi del supermercato persino in pieno inverno. Anche i mercati biologici e GAS, i Gruppi d’Acquisto Solidale (qui l’elenco) in cui è possibile acquistare prodotti locali direttamente dai produttori hanno contribuito a far conoscere questo stile di vita a sempre più italiani.

Il Km zero al ristorante  



Con i suoi oltre 250 prodotti D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta) e I.G.P. (Indicazione Geografica Protetta), l’Italia è il paese europeo in cui vengono prodotte più eccellenze gastronomiche.  Per questo, sempre più ristoratori hanno scelto di puntare sui prodotti del territorio, così è possibile trovare a Perugia osterie che propongono le lenticchie di Castelluccio di Norcia come dalla Trattoria del Borgo dove vengono servite accompagnate dalle classiche bruschette o una trattoria tipica nel cuore della capitale in cui i famosi carciofi alla giudia sono preparati con gli ortaggi provenienti dalla zona di Ladispoli o Civitavecchia (come da Giggetto al Portico di Ottavia).


Conoscere i vini del territorio




Anche i vini sono spesso a chilometro zero, così una cena in un romantico ristorante tipico a Firenze può essere l’occasione per un bicchiere di Chianti DOCG,  ma anche per lasciarsi sedurre da vini meno conosciuti come il Pomino o il Carmignano proveniente dalla vicina provincia di Prato. Al Gustavino, ad esempio, cucina creativa e salumi toscani convivono felicemente grazie alla cantina con oltre seicento etichette, ma il vino locale di qualità lo si trova anche nei piccoli chioschi come Nerbone, istituzione cittadina per gli estimatori del panino con il lampredotto e vera risposta fiorentina allo street food.

Ti potrebbe interessare anche

menù funghi e tartufi
Se ci lamentiamo per il ritorno dell’inverno, i mesi più freddi ci regalano due specialità pregiate come funghi e tartufi, veri re della cucina italiana. .
cucina etnica
. Cucina orientale, pesce ma non solo.