Tutti in piscina: i benefici di nuoto e ginnastica in acqua

nuoto e acquagym
Nuoto e acquagym sono due attività sportive perfette anche per i mesi invernali e offrono numerosi benefici per il nostro corpo. Scoprite qual è quella più adatta per voi…

In forma con il nuoto

Il primo vantaggio del nuoto è che grazie alle piscine coperte da Milano a Napoli può essere praticato in ogni mese dell’anno e anche dai bambini più piccoli sotto forma di corsi di acquaticità che rafforzano il corpo in maniera soft attraverso il gioco in piscina.

Tra i benefici del nuoto per il corpo troviamo:
  • Ridotto rischio di infortuni: l’acqua toglie la forza di gravità quindi il sovraccarico alle articolazioni è minimo quindi se la nuotata viene praticata con i movimenti giusti, i muscoli lavorano con sforzi minori rispetto ad altri sport.
  • Muscoli più forti: il nuoto ha evidenti benefici sulla muscolatura perché ne accresce il tono, ma ogni stile agisce su muscoli del corpo diversi (rana per le cosce, dorso per la schiena, stile libero per i pettorali e gli addominali) quindi è necessario scegliere quello più adatto alle nostre esigenze, ma senza per questo trascurare completamente gli altri.
  • Aiuta a controllare il peso: praticato con costanza (1-2 allenamenti a settimana), il nuoto aiuta a bruciare calorie e a perdere massa grassa, rassodando al tempo stesso i muscoli. Questo si traduce in una silhouette armoniosa e in un aiuto a combattere la cellulite grazie al miglioramento della circolazione in ogni parte del corpo.
  • Sviluppa la resistenza cardiaca: come nel caso delle passeggiate a passo sostenuto, anche il nuoto è un prezioso alleato per migliorare la salute del cuore riducendo sensibilmente il rischio di patologie cardiache come l’ipertensione e intervenendo anche sui livelli di colesterolo cattivo.
  • Favorisce la respirazione: l’allenamento aiuta ad espandere la cassa toracica e a trovare la giusta respirazione, fondamentale per svolgere i movimenti in acqua nel modo giusto.
  • Sensazione di benessere: nuotare rilascia endorfine e questo si tramuta in una sensazione di ‘stare bene’, inoltre aiuta a sentirsi più leggeri e coordinati migliorando l’autostima e i rapporti con gli altri.
A Verona come ad Ancona o a Salerno sono molti i corsi di nuoto organizzati da piscine comunali e private e pensati per bambini e adulti, oltre che per principianti di tutte le età. Naturalmente esistono delle controindicazioni per praticare il nuoto, ma sono di solito molto limitate rispetto ai benefici che questo sport può offrire. Chi è sensibile al cloro dovrebbe fare attenzione poiché potrebbe soffrire di forte bruciore agli occhi o addirittura tosse secca, così come l’acqua nelle orecchie potrebbe provocare - o aggravare - l’otite.

Allo stesso tempo chi non ha mai praticato sport o ha superato i 35 dovrebbe iniziare in maniera graduale e solo dopo essersi sottoposti a un elettrocardiogramma per accertarsi della salute del cuore.

I vantaggi della ginnastica in acqua

Piscine, club sportivi e palestre attrezzate propongono spesso corsi di acquagym che aiutano a stimolare il corpo e a potenziare i muscoli. Il vantaggio di questo tipo di ginnastica in acqua è quello di poter regolare da sé l’intensità dei singoli esercizi, così da arrivare a ritrovare la forma senza strappi. Come nel caso del nuoto anche l’acquagym permette di avere un corpo tonico eliminando al tempo stesso i rischi di tendiniti, mentre l’acqua fredda migliora la circolazione venosa e svolge anche una funzione massaggiante, che è un toccasana soprattutto nel caso di contratture e tensione a spalle e schiena dovute a un infortunio precedente o, semplicemente, allo stress.

Naturalmente la ginnastica in acqua aiuta a dimagrire e rappresenta un valido alleato per combattere la cellulite, mettendo in movimento tutte le parti del corpo e modellando anche le zone difficili come pancia, fianchi e glutei. I corsi di acquagym durano di solito 45 minuti - 1 ora circa e possono essere ripetuti anche un paio di volte a settimana, abbinandoli magari ad esercizi di stretching acquatico alla fine del corso così da permettere al corpo di rilassarsi con dolcezza.

Per quanto riguarda le controindicazioni anche in questo caso è necessario iniziare senza esagerare e solo al termine di una visita medica completa di elettrocardiogramma. Non dimenticate, infine, di indossare ciabatte di gomma per i vostri spostamenti dallo spogliatoio all’acqua in modo da ridurre il più possibile il rischio di funghi e infezioni batteriche ai piedi.

Ti potrebbe interessare anche

sport ballare forma
Per tenersi in forma muovendosi, la soluzione perfetta è ballare. Questa attività si adatta davvero a tutti e non aiuta solo a scolpire il corpo, ma migliora la coordinazione e il buonumore: ecco quali sono gli stili di ballo più amati e benefici che apportano…Balli latino americani per modellare il corpoSamba, paso doble, rumba e tutti i tipi di danze latino americane sono un’arma perfetta per scolpire il corpo attraverso movimenti che aiutano a ritrovare la coordinazione e a perdere peso al tempo stesso, tonificando i muscoli di glutei, cosce e addominali.
corsi yoga per tutti
Utili per la postura, ma anche per ritrovare mobilità ed equilibrio, yoga e pilates sono alcune tra le discipline che offrono maggiore flessibilità negli insegnamenti, garantendo corsi davvero adatti a ogni livello.
corsi sportivi per bambini
I benefici dello sport per i più piccoli. Praticare attività sportiva fin dai primi anni di vita non serve solo a sviluppare il corpo, ma è anche un modo per incoraggiare la socialità tra i bambini, aiutandoli a sentirsi parte di un gruppo.
allenarsi pausa pranzo
Sfruttare al meglio il proprio tempo. Se abbiamo sempre l'impressione di non avere abbastanza ore per fare tutto, la soluzione potrebbe essere quella di sfruttare la pausa pranzo per fare attività fisica: anche se il tempo a disposizione non sarà molto, allenandosi con costanza sarà comunque un valido aiuto per tenersi in forma.