Ristrutturare casa in modo green con la bioedilizia

ristrutturare abitazione bioedilizia
In questi ultimi anni, la bioedilizia o architettura sostenibile è andata affermandosi come un modo per costruire edifici capaci di limitare il loro impatto ambientale per mezzo di soluzioni sostenibili come la riduzione di sprechi energetici. Se intendete ristrutturare casa, esistono numerosi piccoli interventi per renderla più green, scopriamo quali:

Quali materiali usare per una casa ecologica?


Per prima cosa bisognerebbe privilegiare le materie prime di qualità: il costo iniziale è indubbiamente maggiore, ma sarà un vantaggio in futuro, risparmiando sugli interventi di manutenzione. Per le vernici interne, nei colorifici e nei negozi di bricolage trovate prodotti ecologici ad acqua adatti anche alle stanze da letto perché privi di composti pericolosi. Grande importanza hanno anche gli interventi di manutenzione come la sostituzione dei serramenti che permettono di risparmiare dal punto di vista energetico. In questo modo è possibile ridurre attivamente le dispersioni di calore servendosi di materiali rinnovabili come il legno (proveniente da foreste gestite in maniera responsabile), particolarmente apprezzato in bioedilizia anche dal punto di vista estetico.

Tetti ventilati e pannelli fotovoltaici


Un aspetto da considerare in vista di un’eventuale ristrutturazione edile è il tetto ventilato che utilizza un’intercapedine lungo la falda che serve anche a migliorare la prestazione del materiale termo-isolante utilizzato e che nei mesi invernali permette di eliminare il vapore acqueo che si forma per la differenza tra la temperatura interna e quella esterna. Su questo tipo di tetto (ma anche a uno che non sia stato ristrutturato) è possibile installare dei pannelli fotovoltaici o dei pannelli solari termici per la produzione di acqua calda così da essere il più possibile autonomi dalle fonti di produzione energetica tradizionali.

Per informazioni su gli interventi che renderanno la vostra abitazione efficiente a livello energetico e amica dell’ambiente potete contattare le imprese edili della vostra zona che a Catania come a Firenze sapranno suggerirvi le soluzioni migliori per una casa davvero green.

Ti potrebbe interessare anche

risanare umidità pareti
L’umidità causa spesso delle spiacevoli macchie sui muri con crepe nell’intonaco che possono portare al distacco di interi pezzi. Per rimuoverle nella maniera corretta è fondamentale conoscere cosa ha causato la macchia così da risolvere il problema una volta per tutte.
realizzare pareti cartongesso
Se volete ricavare più ambienti da una stanza troppo grande, il metodo più semplice è quello di dividerla utilizzando il cartongesso. Questo materiale, infatti, offre il vantaggio di essere estremamente versatile e al tempo stesso economico e può essere impiegato anche per la realizzazione di controsoffitti.