PagineGialle

Trova aziende e professionisti

Come sostituire la guarnizione di un rubinetto che perde

sostituire guarnizione rubinetto
Se il rubinetto della cucina o del bagno sgocciola di continuo, la causa è spesso la guarnizione che con il tempo si usura e perde la sua tenuta. Questa guida illustra in pochi passi come sostituire la guarnizione di un rubinetto che perde così da risolvere il problema in maniera rapida anche se non siete esperti di bricolage. Prima di iniziare, ricordate di chiudere la valvola dell’acqua - in genere si trova nella zona sotto il lavello - così da poter smontare il rubinetto in tutta tranquillità.

Come si smonta il rubinetto?


Per arrivare alla guarnizione da sostituire, dovete togliere la manopola del rubinetto che è fissata da una vite che, spesso, è nascosta sotto il disco colorato che indica l’acqua calda o fredda e che potrete rimuovere facendo leva su un angolo. Una volta rimossa la manopola, utilizzate una chiave inglese fissa per allentare quella parte che viene chiamata vitone fino a poterla estrarre dalla sua sede. A questo punto è sufficiente smontare il dado che tiene fissata la vecchia guarnizione così da poterla rimuovere con facilità utilizzando la punta di un cacciavite.

Scegliere la guarnizione giusta


La nuova guarnizione può essere acquistata nei negozi di idraulica, ma anche nelle ferramente attrezzate o nei centri specializzati nel fai-da-te facendo attenzione a sceglierne una che sia adatta per il modello di rubinetto che avete in casa. Sostituitela a quella usurata e avvitate nuovamente il dado, poi rimontate tutte le parti del rubinetto e aprite la valvola dell’acqua per verificare che la sostituzione della vostra guarnizione sia andata a buon fine.
Nel caso di dubbi sul modello o se avete un rubinetto particolare potete comunque rivolgervi a un esperto di impianti idraulici e termoidraulici che a Milano come a Trieste e a Sassari potrà sottoporvi un preventivo per la riparazione del rubinetto.

Ti potrebbe interessare anche

montare un rubinetto
Iniziare con la sostituzione del rubinetto. Se il vostro rubinetto non funziona più come dovrebbe o se avete scelto un nuovo modello magari con miscelatore, questa guida è un punto di partenza per illustrarvi come montare il rubinetto senza essere idraulici esperti.
scarichi intasati
Quale prodotto usare per pulire gli scarichi? Capita spesso che gli scarichi si intasino, rendendo il deflusso dell’acqua più lento e difficoltoso e con il rischio costante di allagamenti in tutta la casa.
CATEGORIE CORRELATE
GUIDE E PERCORSI
Devi organizzare un viaggio, ma indeciso sulla meta? Mare, montagna o città d'arte?
EVENTI
Concerti, mostre, spettacoli, sagre e mercatini in programma