PagineGialle

Trova aziende e professionisti

Esaltare gli occhi con il trucco giusto

scegliere trucco occhi
Mettere in risalto lo sguardo è il desiderio di molte donne, ma come scegliere il trucco giusto per i propri occhi? Ecco alcuni consigli legati al colore e alla forma…


Occhi castani: il trucco per dare profondità allo sguardo



Il grande vantaggio degli occhi marroni è che potete utilizzare qualsiasi colore senza problemi. Solitamente, infatti, l’ombretto dovrebbe essere di un colore complementare - ovvero opposto nella ruota cromatica - ma il castano non ne possiede uno quindi potrete sbizzarrirvi.
Alcune punteranno su un trucco naturale che esalta lo sguardo senza contrasti drammatici con ombretti dalle sfumature del beige, del prugna o del blu che si intensificano nell'incavo dell’occhio, altre saranno attratte da un look più eccessivo dove a dominare sono le tinte decise.
Attenzione comunque alla sfumatura di castano dell'iride: gli occhi nocciola - magari con riflessi verdi all’interno - prediligono colori chiari come il malva, il rosa o l’albicocca e poco o niente eyeliner, mentre gli occhi mediterranei di un caldo marrone scuro sono adatti alle tinte forti avendo cura di sfumare con colori chiari al centro della palpebra e di creare dei punti luce.


Il trucco per gli occhi verdi e azzurri



Gli occhi chiari hanno spesso uno sguardo magnetico a condizione di non spegnerli con la scelta di un ombretto o di una matita inadatte al suo compito. Per quanto riguarda gli occhi verdi, il loro colore complementare è il rosso (ma anche il viola) in tutte le sue infinite variazioni più o meno sature, ma potete usare anche la palette dei verdi, a condizione di sceglierne uno che stacchi dal colore dei vostri occhi. Meglio evitare le nuance pastello e gli azzurri che non esaltano occhi già chiari, mentre il nero è più adatto agli occhi verde scuro perché li schiarisce.
Per quanto riguarda gli occhi azzurri, i colori complementari sono tinte calde come giallo, arancio e rosso senza necessariamente puntare a un look fluo. Come nel caso del verde anche qui il tono su tono è utilizzabile, ma non contribuisce a mettere in risalto gli occhi (aggiungete dell’eyeliner nero per questo risultato) ed è più adatto alle carnagioni pallide.


Truccare gli occhi piccoli



In questo caso, l’obiettivo primario del make up è quello di farli sembrare più grandi, ad esempio ombreggiando gli angoli esterni verso l’alto. Per farlo avrete bisogno di matita, ombretti e mascara per rendere più corpose le ciglia, dando al tempo stesso una straordinaria profondità allo sguardo. Utilizzate due tonalità di ombretto così da sfumare quello più chiaro su tutta la palpebra, mentre la nuance scura deve essere presente solo sull’angolo esterno dell’occhio.
Anche la matita per gli occhi ha un ruolo importante, ma è essenziale sfumarla all’attaccatura delle ciglia da metà occhio verso l’esterno (solo nella parte superiore). Per quanto riguarda il mascara, infine, sceglietene uno scuro che aiuti a delineare le ciglia e che dia al tempo stesso profondità al vostro sguardo (in questa pagina trovate qualche consiglio pratico per truccare gli occhi piccoli).

A Torino come a Modena o a Sassari, molti centri estetici non si limitano solo a offrirvi sedute di make up per un’occasione importante, ma organizzano anche dei veri e propri corsi di trucco per imparare a sfruttare vari strumenti per trovare sempre un look impeccabile.

Ti potrebbe interessare anche

centro estetico mani perfette
Per avere mani belle e curate bisogna iniziare dalle unghie, ma quali sono i segreti per una manicure perfetta? Cosa serve per fare la manicure?
protezione pelle inverno
Nei mesi invernali la nostra pelle è particolarmente esposta a gelo e vento quindi corriamo il rischio di ritrovarci perennemente con il viso arrossato o l’epidermide secca. Ecco alcuni consigli per prevenire il problema e proteggere la pelle dal freddo nel modo giusto….
CATEGORIE CORRELATE
GUIDE E PERCORSI
Devi organizzare un viaggio, ma indeciso sulla meta? Mare, montagna o città d'arte?
EVENTI
Concerti, mostre, spettacoli, sagre e mercatini in programma