PagineGialle

Trova aziende e professionisti

Allergologia

108 in Italia

allergologia
L'allergia è la reazione che il sistema immunitario di un individuo scatena contro particolari antigeni (chiamati allergeni), ossia contro sostanze con le quali è venuto in contatto precedentemente e contro cui ha sviluppato anticorpi. Possono essere causa di allergia: la polvere, gli acari, il polline, il pelo animale, i metalli, alcuni alimenti come le uova e i molluschi, alcuni farmaci come gli antibiotici. 

Numerosi studi scientifici hanno dimostrato che fattori genetici possono determinare una predisposizione alle allergie: i figli di genitori allergici hanno un'alta probabilità (oltre il 50%) di sviluppare allergie. Le allergie insorgono generalmente durante l'infanzia e l'adolescenza, ma possono comparire anche in età adulta e spesso, oltre a fattori di natura ambientale, possono essere associate a particolari condizioni di stress psicofisico. I sintomi dell'allergia dipendono principalmente dalla zona del corpo coinvolta: la rinite allergica si concentra nel naso e si presenta con prurito, starnuti frequenti e idrorrea; la congiuntivite allergica causa arrossamento e prurito agli occhi; l'asma interessa le vie respiratorie e si presenta con tosse e difficoltà respiratoria; reazioni allergiche a carico della cute si manifestano generalmente con eruzioni cutanee, arrossamenti, gonfiori e prurito.

In Italia, sono milioni gli individui, tra adulti e bambini, a soffrire di allergie. Quando i sintomi dell'allergia sono lievi, il soggetto è in grado di gestirli ed essi generalmente non influiscono sulla sua vita quotidiana. Ma quando la presenza di sintomi più gravi (come asma, dermatiti ed eczemi) causa una condizione invalidante, la cosa migliore da fare è rivolgersi ad uno specialista di allergologia

L'allergologo, attraverso un'attenta anamnesi e un'accurata analisi dei sintomi e dello stile di vita del paziente, è in grado di confermare la presenza di una condizione allergica e ricercare l'antigene responsabile. La diagnosi delle allergie avviene mediante test cutanei specifici, come il prick-test (per l'identificazione di allergie alimentari e inalatorie) e il patch test (per l'identificazione delle allergie da contatto), ed esami ematologici per il dosaggio degli anticorpi specifici, come il PRIST (Paper Radio Immuno Sorbent Test) e il RAST (Radio Allergo Sorbent Test). 

Se avete bisogno di rivolgervi a un allergologo o di effettuare esami allergologici, PagineGialle vi aiuterà a trovare quello di cui avete bisogno. Effettuando la ricerca per allergologia nella città di interesse, potrete avere una lista aggiornata e completa dei migliori centri dermatologici, laboratori analisi, e centri polispecialistici  con relativi contatti e indicazioni stradali. Tutto quello che vi occorre per la vostra salute trovatelo, ora e subito, su PagineGialle.