PULINET: UNA GARANZIA DI QUALITÀ

VOGHERA (PV)
Via Palazzina, 42
Tel. +39 0383 42860 | Cell. +39 338 4630366

www.traslochipulinet.it | trasloco@hotmail.it

 

PULINET: UNA GARANZIA DI QUALITÀ

VOGHERA (PV)
Via Palazzina, 42
Tel. +39 0383 42860
Cell. +39 338 4630366

www.traslochipulinet.it
trasloco@hotmail.it

 

A Voghera traslochi e pulizie sono un affare di famiglia. Un lavoro di squadra perché la varietà dei servizi offerti possa stare al passo delle richieste dei clienti.

Dalle sfide della vita nascono le imprese migliori. Quando Paola Megassini ha smesso di lavorare in un laboratorio di orologeria dieci anni fa ha capito che era giunto il momento di mettersi in proprio e avviare un’impresa autonoma. «È nato tutto quasi per gioco», racconta Paola: «Quando ho avviato la società Pulinet avevo voglia di lavorare per conto mio. La gestione indipendente del tempo per me era una questione fondamentale. Poco dopo anche mio marito, Giuseppe Raia, ha deciso di concludere la sua esperienza da mobiliere per iniziare a fare traslochi, montaggio e adattamento mobili».

Un’avventura che unisce due ditte in una e che è partita con l’autopromozione di Paola, pronta ad andare di ufficio in ufficio e di condominio in condominio per farsi conoscere.

«Io lavoro da sola ed era importante farmi conoscere in prima persona, per instaurare fin da subito rapporti di fiducia che potessero essere duraturi. Alcuni clienti li ho appunto fin dall’inizio, da ben dieci anni ed è una soddisfazione non da poco», prosegue Megassini. «Il passaparola è stato fondamentale. Io ci ho messo e ci metto la faccia tutti i giorni. Ho imparato un giorno alla volta, con tanta fatica, ma anche delle belle soddisfazioni. Ogni volta che mi rinnovano un contratto in un condominio o in un ufficio sono contenta perché significa che ho lavorato bene».

Stessa filosofia per il socio e marito Giuseppe Raia: «A me piace molto lavorare in questo settore. Avevo accumulato tanta esperienza vendendo mobili e molte persone in città mi conoscevano e sapevano che si potevano fidare. Così, un cliente alla volta, trattandoli sempre molto bene, mi sono fatto conoscere anche come traslocatore. Il segreto sta nel fare tutto con delicatezza e attenzione, anche le volte nelle quali le cose sono più complicate. I mobili non sono più quelli di una volta», conferma non senza un briciolo di ironia.

Giuseppe lavora sul territorio, ma non mancano anche gli incarichi fuori zona soprattutto in caso di traslochi di pezzi d’antiquariato per i quali la cura e l’attenzione aumentano ulteriormente. «Non è sempre facile e, talvolta, nelle situazioni più complicate sento qualche collega per suggerimenti e idee. È giusto darsi una mano!», racconta. Nel corso degli anni ha aumentato non solo l’esperienza, ma anche le attrezzature che sono anche disponibili per il noleggio. «È un gran lavoratore, ma guai se mette becco nel mio lavoro», racconta con una risata Paola: «Io non gli dico come lavorare, lui non deve dire a me come procedere. Funzioniamo bene anche per questo».

Un lavoro di squadra che punta anche ad ampliarsi perché la varietà dei servizi offerti possa stare al passo delle richieste dei clienti. «Nel futuro potremmo puntare anche sul giardinaggio, ma vogliamo prima essere sicuri di saperlo fare. Perché alla qualità proprio non vogliamo rinunciare. Su questo siamo sempre e comunque d’accordo», conclude Paola.

Le sfide di domani per Pulinet sono un tandem che gira alla perfezione.

A Voghera traslochi e pulizie sono un affare di famiglia. Un lavoro di squadra perché la varietà dei servizi offerti possa stare al passo delle richieste dei clienti.

Dalle sfide della vita nascono le imprese migliori. Quando Paola Megassini ha smesso di lavorare in un laboratorio di orologeria dieci anni fa ha capito che era giunto il momento di mettersi in proprio e avviare un’impresa autonoma. «È nato tutto quasi per gioco», racconta Paola: «Quando ho avviato la società Pulinet avevo voglia di lavorare per conto mio. La gestione indipendente del tempo per me era una questione fondamentale. Poco dopo anche mio marito, Giuseppe Raia, ha deciso di concludere la sua esperienza da mobiliere per iniziare a fare traslochi, montaggio e adattamento mobili».

Un’avventura che unisce due ditte in una e che è partita con l’autopromozione di Paola, pronta ad andare di ufficio in ufficio e di condominio in condominio per farsi conoscere.

«Io lavoro da sola ed era importante farmi conoscere in prima persona, per instaurare fin da subito rapporti di fiducia che potessero essere duraturi. Alcuni clienti li ho appunto fin dall’inizio, da ben dieci anni ed è una soddisfazione non da poco», prosegue Megassini. «Il passaparola è stato fondamentale. Io ci ho messo e ci metto la faccia tutti i giorni. Ho imparato un giorno alla volta, con tanta fatica, ma anche delle belle soddisfazioni. Ogni volta che mi rinnovano un contratto in un condominio o in un ufficio sono contenta perché significa che ho lavorato bene».

Stessa filosofia per il socio e marito Giuseppe Raia: «A me piace molto lavorare in questo settore. Avevo accumulato tanta esperienza vendendo mobili e molte persone in città mi conoscevano e sapevano che si potevano fidare. Così, un cliente alla volta, trattandoli sempre molto bene, mi sono fatto conoscere anche come traslocatore. Il segreto sta nel fare tutto con delicatezza e attenzione, anche le volte nelle quali le cose sono più complicate. I mobili non sono più quelli di una volta», conferma non senza un briciolo di ironia.

Giuseppe lavora sul territorio, ma non mancano anche gli incarichi fuori zona soprattutto in caso di traslochi di pezzi d’antiquariato per i quali la cura e l’attenzione aumentano ulteriormente. «Non è sempre facile e, talvolta, nelle situazioni più complicate sento qualche collega per suggerimenti e idee. È giusto darsi una mano!», racconta. Nel corso degli anni ha aumentato non solo l’esperienza, ma anche le attrezzature che sono anche disponibili per il noleggio. «È un gran lavoratore, ma guai se mette becco nel mio lavoro», racconta con una risata Paola: «Io non gli dico come lavorare, lui non deve dire a me come procedere. Funzioniamo bene anche per questo».

Un lavoro di squadra che punta anche ad ampliarsi perché la varietà dei servizi offerti possa stare al passo delle richieste dei clienti. «Nel futuro potremmo puntare anche sul giardinaggio, ma vogliamo prima essere sicuri di saperlo fare. Perché alla qualità proprio non vogliamo rinunciare. Su questo siamo sempre e comunque d’accordo», conclude Paola.

Le sfide di domani per Pulinet sono un tandem che gira alla perfezione.

  

#50ANNIPAGINEGIALLE  #PAGINEGIALLE  #TOURPAGINEGIALLE  #STORIE

Il nostro network:      LIBERO        PAGINE BIANCHE       PAGINE GIALLE        SUPEREVA        TUTTOCITTÀ       VIRGILIO
Italiaonline.it     Fusione     Note legali     Privacy     Cookie Policy      © ITALIAONLINE 2016 - P. IVA 03970540963