FRANCESCO QUARANTA, SICUREZZA CHIAVI IN MANO

FQ Serramenti, l’idea vincente è fornire al Cliente il prodotto finito. Tutto compreso dalla A alla Z.

SETTALA (MI),
Viale Delle Industrie 8
Tel. 02 95307565
Fax 02 95307564

www.fqserramentiinpvc.com | info@fqserramenti.it

F.Q. SERRAMENTI
L’idea vincente è fornire al Cliente il prodotto finito.
Tutto compreso dalla A alla Z.

SETTALA (MI),
Viale Delle Industrie 8
Tel. 02 95307565
Fax 02 95307564

www.fqserramentiinpvc.com
info@fqserramenti.it

In venticinque anni di carriera Francesco Quaranta ha veramente ascoltato tanto. Il suo mestiere è installare sistemi di sicurezza: inferriate di ogni forma e misura, porte e persiane blindate. L’immaginario lo vorrebbe sempre alle prese con magli e martelli, invece no. «Negli anni è diventato un lavoro fatto di ascolto» racconta Francesco, che ha aperto FQ Serramenti assieme a suo fratello Antonio nel 1992 a Vignate, in provincia di Milano. Dal 1998 si sono trasferiti a Settala, in un grande capannone con 600 metri quadrati di officina e 150 di esposizione. «Il 90% delle persone si rivolge a noi solo dopo aver subìto un furto e quando le incontriamo sono talmente scosse che vorrebbero trasformare casa in Fort Knox» spiega. Il vostro è dunque un lavoro da psicologi? «Certo, in parte. Bisogna saper ascoltare chi ha vissuto una brutta esperienza, alcuni vorrebbero blindare tutte le camere. Ma il nostro lavoro consiste nel trovare la soluzione migliore affinché il risultato sia anche bello esteticamente oltre che sicuro: gran parte del mestiere è saper dare il consiglio giusto».

Il contatto con la gente, il lato umano sono gli aspetti che Francesco ama di più: «Si potrebbe scrivere un libro con gli aneddoti capitati in tutti gli anni di lavoro». Da ragazzo aveva intrapreso il mestiere di meccanico motorista, poi, lavorando in una azienda di serramenti, si è innamorato di questo lavoro. «Ero dipendente in un’officina, poi a 22 anni sono diventato imprenditore, ed è iniziata questa bella avventura» ricorda Francesco, orgoglioso di aver aperto da poco un ulteriore punto vendita ad Arcore, in Brianza.

«In passato le aziende lavoravano in modo frammentato», racconta. «Le inferriate venivano lavorate dal fabbro, poi i Clienti dovevano pensare a installarle, murarle e magari verniciarle da soli». L’idea vincente di FQ Serramenti consiste nel fornire il prodotto finito, tutto compreso dalla A alla Z. «Facciamo i rilievi, raccogliamo le esigenze dei Clienti, li consigliamo, realizziamo il prodotto su misura e lo montiamo facendo tutti i lavori di muratura: consegna chiavi in mano!» spiega. Certo, negli anni il lavoro è cambiato. «I criminali sono sempre più “acrobati”. Ormai arrivano ovunque». Per questo, il nostro aggiornamento deve essere continuo. «Le vecchie serrature si aprono con facilità, bisogna sostituirle, rinforzarle e pensare sempre alle soluzioni più adatte e più innovative».
E ANCHE QUESTO È IL BELLO DEL MESTIERE!

In venticinque anni di carriera Francesco Quaranta ha veramente ascoltato tanto. Il suo mestiere è installare sistemi di sicurezza: inferriate di ogni forma e misura, porte e persiane blindate. L’immaginario lo vorrebbe sempre alle prese con magli e martelli, invece no. «Negli anni è diventato un lavoro fatto di ascolto» racconta Francesco, che ha aperto FQ Serramenti assieme a suo fratello Antonio nel 1992 a Vignate, in provincia di Milano. Dal 1998 si sono trasferiti a Settala, in un grande capannone con 600 metri quadrati di officina e 150 di esposizione. «Il 90% delle persone si rivolge a noi solo dopo aver subìto un furto e quando le incontriamo sono talmente scosse che vorrebbero trasformare casa in Fort Knox» spiega. Il vostro è dunque un lavoro da psicologi? «Certo, in parte. Bisogna saper ascoltare chi ha vissuto una brutta esperienza, alcuni vorrebbero blindare tutte le camere. Ma il nostro lavoro consiste nel trovare la soluzione migliore affinché il risultato sia anche bello esteticamente oltre che sicuro: gran parte del mestiere è saper dare il consiglio giusto».

Il contatto con la gente, il lato umano sono gli aspetti che Francesco ama di più: «Si potrebbe scrivere un libro con gli aneddoti capitati in tutti gli anni di lavoro». Da ragazzo aveva intrapreso il mestiere di meccanico motorista, poi, lavorando in una azienda di serramenti, si è innamorato di questo lavoro. «Ero dipendente in un’officina, poi a 22 anni sono diventato imprenditore, ed è iniziata questa bella avventura» ricorda Francesco, orgoglioso di aver aperto da poco un ulteriore punto vendita ad Arcore, in Brianza.

«In passato le aziende lavoravano in modo frammentato», racconta. «Le inferriate venivano lavorate dal fabbro, poi i Clienti dovevano pensare a installarle, murarle e magari verniciarle da soli». L’idea vincente di FQ Serramenti consiste nel fornire il prodotto finito, tutto compreso dalla A alla Z. «Facciamo i rilievi, raccogliamo le esigenze dei Clienti, li consigliamo, realizziamo il prodotto su misura e lo montiamo facendo tutti i lavori di muratura: consegna chiavi in mano!» spiega. Certo, negli anni il lavoro è cambiato. «I criminali sono sempre più “acrobati”. Ormai arrivano ovunque». Per questo, il nostro aggiornamento deve essere continuo. «Le vecchie serrature si aprono con facilità, bisogna sostituirle, rinforzarle e pensare sempre alle soluzioni più adatte e più innovative».
E ANCHE QUESTO È IL BELLO DEL MESTIERE!

  

#50ANNIPAGINEGIALLE  #PAGINEGIALLE  #TOURPAGINEGIALLE  #STORIE

Il nostro network:      LIBERO        PAGINE BIANCHE       PAGINE GIALLE        SUPEREVA        TUTTOCITTÀ       VIRGILIO
Italiaonline.it     Fusione     Note legali     Privacy     Cookie Policy      © ITALIAONLINE 2016 - P. IVA 03970540963