DELOGU LEGNAMI,
QUANDO LA PASSIONE FA CANESTRO

QUARTU SANT’ELENA (CA)
Viale Europa 54 (ex S.S. 554 Km 11,400)
Tel. +39 070 3510350 | Cell. +39 393 1033152

www.delogulegnami.it | info@delogulegnami.it

DELOGU LEGNAMI,
QUANDO LA PASSIONE FA CANESTRO

QUARTU SANT’ELENA (CA)
Viale Europa 54 (ex S.S. 554 Km 11,400)
Tel. +39 070 3510350 | Cell. +39 393 1033152

www.delogulegnami.it
info@delogulegnami.it

Tra Francesco Delogu e il legno c’è un rapporto particolare; per anni il legno levigato dei parquet dei campi di basket è stato casa sua.

Da 24 anni vende con soddisfazione legname e manufatti
in legno in tutta la Sardegna, e per un periodo le due passioni sono
andate a braccetto. «Ho giocato a
pallacanestro no alla C1 – racconta
Francesco – e quando ho smesso
mi è parso naturale proseguire
abbinando il nome della mia azienda, Delogu Legnami, alla squadra
di basket della mia città, Quartu
Sant’Elena, di cui sono diventato
presidente».

Anni di soddisfazioni e successi, sia per la formazione maschile che per quella femminile, che si è issata no alla Serie B. Soddisfazioni che a Francesco non sono mancate neanche nel suo lavoro.

E dire che è stata tutta un’avventura non programmata, iniziata per necessità nel 1993. «Mio padre è mancato all’improvviso e ho dovuto prendere il suo posto in un’azienda che era davvero all’inizio. C’era uno spazio dove costruire un capannone e un’idea tutta da sviluppare» ricorda Francesco. «Mi stavo ancora diplomando e nel primo periodo eravamo solo io e mia madre, adesso siamo in 18» racconta con orgoglio.

«Abbiamo aperto come rivenditori di legnami per l’edilizia, negli anni ci siamo evoluti, in parte anticipando un mercato che da noi ancora non c’era, fino a specializzarci nella realizzazione di strutture in legno» spiega.

Oggi la Delogu Legnami si occupa della costruzione di gazebo, coperture, pergolati, box auto, chioschi, case e recinzioni sia legno lamellare in abete che castagno. «Continuando la rivendita di legname sia per aziende che privati e falegnami. Ci occupiamo anche di tetti: con l’abbassamento dei prezzi in tanti hanno capito che è meglio realizzare un tetto in legno invece che in calcestruzzo in totale equilibrio con l’ambiente e quindi capace di adattarsi alle variazioni climatiche.» spiega Francesco.

Merito anche del gruppo di progettazione interno con ingegneri e geometri, che da qualche anno ha integrato lo staff di 13 falegnami e le squadre di montatori. Punto di forza? «La serietà e la competenza dei miei collaboratori per cui ricevo continui complimenti. Questo permette di non limitarci soltanto a costruire strutture in legno, ma di offrire un servizio chiavi in mano. Prima della realizzazione effettiva del lavoro eseguiamo un sopralluogo conoscitivo, seguito da un preventivo dettagliato e gratuito. Il nostro è un prezzo competitivo a fronte dell’alta qualità del prodotto».

La sede è a Quartu Sant’Elena, ma il bacino è tutta la Sardegna. «Da Cagliari ad Oristano no a Sassari e Nuoro percorriamo in lungo e largo tutta l’isola» spiega Francesco. Un po’ come quando giocava a basket, «ma lì andavamo in trasferta anche nel resto d’Italia, cosa che stiamo cercando di realizzare con un servizio di e-commerce». «A Quartu – dove si trova il laboratorio di costruzione – abbiamo allestito uno show room di oltre 500 metri quadrati, con gazebo, soppalchi, pergolati e quant’altro in modo che i clienti possano vedere con i loro occhi i prodotti ed essere accompagnati da un nostro consulente no alla scelta finale». Ma non parquet, su cui magari giocare a basket. «Eh, quelli no: siamo solo rivenditori di parquet, non li installiamo. LA NOSTRA SPECIALITÀ SONO I TETTI».

 

Tra Francesco Delogu e il legno c’è un rapporto particolare; per anni il legno levigato dei parquet dei campi di basket è stato casa sua.

 Da 24 anni vende con soddisfazione legname e manufatti
in legno in tutta la Sardegna, e per un periodo le due passioni sono
andate a braccetto. «Ho giocato a
pallacanestro no alla C1 – racconta
Francesco – e quando ho smesso
mi è parso naturale proseguire
abbinando il nome della mia azienda, Delogu Legnami, alla squadra
di basket della mia città, Quartu
Sant’Elena, di cui sono diventato
presidente».

Anni di soddisfazioni e successi, sia per la formazione maschile che per quella femminile, che si è issata no alla Serie B. Soddisfazioni che a Francesco non sono mancate neanche nel suo lavoro.

E dire che è stata tutta un’avventura non programmata, iniziata per necessità nel 1993. «Mio padre è mancato all’improvviso e ho dovuto prendere il suo posto in un’azienda che era davvero all’inizio. C’era uno spazio dove costruire un capannone e un’idea tutta da sviluppare» ricorda Francesco. «Mi stavo ancora diplomando e nel primo periodo eravamo solo io e mia madre, adesso siamo in 18» racconta con orgoglio.

«Abbiamo aperto come rivenditori di legnami per l’edilizia, negli anni ci siamo evoluti, in parte anticipando un mercato che da noi ancora non c’era, fino a specializzarci nella realizzazione di strutture in legno» spiega.

Oggi la Delogu Legnami si occupa della costruzione di gazebo, coperture, pergolati, box auto, chioschi, case e recinzioni sia legno lamellare in abete che castagno. «Continuando la rivendita di legname sia per aziende che privati e falegnami. Ci occupiamo anche di tetti: con l’abbassamento dei prezzi in tanti hanno capito che è meglio realizzare un tetto in legno invece che in calcestruzzo in totale equilibrio con l’ambiente e quindi capace di adattarsi alle variazioni climatiche.» spiega Francesco.

Merito anche del gruppo di progettazione interno con ingegneri e geometri, che da qualche anno ha integrato lo staff di 13 falegnami e le squadre di montatori. Punto di forza? «La serietà e la competenza dei miei collaboratori per cui ricevo continui complimenti. Questo permette di non limitarci soltanto a costruire strutture in legno, ma di offrire un servizio chiavi in mano. Prima della realizzazione effettiva del lavoro eseguiamo un sopralluogo conoscitivo, seguito da un preventivo dettagliato e gratuito. Il nostro è un prezzo competitivo a fronte dell’alta qualità del prodotto».

La sede è a Quartu Sant’Elena, ma il bacino è tutta la Sardegna. «Da Cagliari ad Oristano no a Sassari e Nuoro percorriamo in lungo e largo tutta l’isola» spiega Francesco. Un po’ come quando giocava a basket, «ma lì andavamo in trasferta anche nel resto d’Italia, cosa che stiamo cercando di realizzare con un servizio di e-commerce». «A Quartu – dove si trova il laboratorio di costruzione – abbiamo allestito uno show room di oltre 500 metri quadrati, con gazebo, soppalchi, pergolati e quant’altro in modo che i clienti possano vedere con i loro occhi i prodotti ed essere accompagnati da un nostro consulente no alla scelta finale». Ma non parquet, su cui magari giocare a basket. «Eh, quelli no: siamo solo rivenditori di parquet, non li installiamo. LA NOSTRA SPECIALITÀ SONO I TETTI».

 

  

#50ANNIPAGINEGIALLE  #PAGINEGIALLE  #TOURPAGINEGIALLE  #STORIE

Il nostro network:      LIBERO        PAGINE BIANCHE       PAGINE GIALLE        SUPEREVA        TUTTOCITTÀ       VIRGILIO
Italiaonline.it     Fusione     Note legali     Privacy     Cookie Policy      © ITALIAONLINE 2016 - P. IVA 03970540963