ALBERICO PASUT E L’ARTE DELLA MANUTENZIONE DELLE CALDAIE

PORDENONE (PN)
Via Roveredo 1/A
Tel. 0434 365074 – 0434 362622
Fax 0434 363737

www.pasutalberico.com
vendita@pasutalberico.it  manutenzione@pasutalberico.it

ALBERICO PASUT
E L’ARTE DELLA MANUTENZIONE
DELLE CALDAIE   SERRAMENTI

PORDENONE (PN)
Via Roveredo 1/A
Tel. 0434 365074 – 0434 362622
Fax 0434 363737

www.pasutalberico.com
| vendita@pasutalberico.it | manutenzione@pasutalberico.it

 

Quando Alberico Pasut ha iniziato a sistemare caldaie, la sera tornava a casa nero come Calimero. «Ero un ragazzino e gli impianti funzionavano a olio combustibile, pessimo per la salute. Così indossavo guanti e mascherina mentre i più grandi non lo facevano» racconta.

Aveva ragione Pasut, che in questo mestiere è sempre stato un passo avanti agli altri. «Per quasi 17 anni ho lavorato come tecnico, nel 1990 ho rilevato l’azienda in cui ero impiegato e ho iniziato quest’avventura».

Idee chiare, capacità di rischiare e voglia di innovare di continuo sono state le chiavi del successo della sua azienda, specializzata in manutenzione di impianti termici caldo e freddo. «Da subito ci siamo focalizzati sul post-vendita. Assistiamo gli installatori per il montaggio delle caldaie con particolare attenzione a garanzia e manutenzione».

Due fasi che vanno a braccetto: «Offriamo copertura totale verso ogni problema con contratti da 2 a 5 anni intervenendo e visitando periodicamente gli impianti». Una scelta non scontata. «Specie con l’evoluzione tecnologica di oggi, sensori e apparecchiature di controllo devono essere sempre in ordine: il sistema rende al meglio, dà maggior sicurezza e notevoli risparmi per i Clienti» spiega.

«La manutenzione è fondamentale perché il nostro intervento consente ai Clienti di risparmiare sui consumi». E i risparmi per i Clienti arrivano anche grazie al continuo processo di innovazione che Pasut porta avanti con la sua azienda. Dal 2006 sono stati i primi in zona a portare avanti la telegestione degli impianti condominiali.

«Con oltre 270 condomìni tra Pordenone e provincia dovevamo ottimizzare gli interventi. Pensate che, per aumentare di mezzo grado la temperatura, impiegavamo una settimana ad andare da tutti i Clienti, adesso la telegestione permette di operare con facilità e velocità e concentrarci sulla manutenzione».

Guardare sempre avanti è una caratteristica innata di Pasut. «Da 5 anni stiamo portando avanti un progetto con la consulenza del politecnico di MILANO per la digitalizzazione completa dei nostri interventi, in modo che nulla vada perso e ci sia massima chiarezza» racconta.

Il prossimo passo sarà sfruttare il cloud. Ovvero? «La domotica applicata ai riscaldamenti. Per regolare il proprio termostato o essere avvisati di un eventuale blocco basterà una app che si gestisce via telefono o tablet». Ma non sarà troppo? «No, sono sistemi assai semplici. Negli anni i clienti cambieranno, i giovani di adesso saranno gli adulti di domani e dobbiamo pensare in quest’ottica» spiega.

E poi fin da quando ha iniziato questo mestiere ha capito che la regola per lavorare meglio è semplice: «Investire sempre, aggiornarsi con i nuovi prodotti e assecondare i cambiamenti».
Altro che Calimero.

Quando Alberico Pasut ha iniziato a sistemare caldaie, la sera tornava a casa nero come Calimero. «Ero un ragazzino e gli impianti funzionavano a olio combustibile, pessimo per la salute. Così indossavo guanti e mascherina mentre i più grandi non lo facevano» racconta.

Aveva ragione Pasut, che in questo mestiere è sempre stato un passo avanti agli altri. «Per quasi 17 anni ho lavorato come tecnico, nel 1990 ho rilevato l’azienda in cui ero impiegato e ho iniziato quest’avventura».

Idee chiare, capacità di rischiare e voglia di innovare di continuo sono state le chiavi del successo della sua azienda, specializzata in manutenzione di impianti termici caldo e freddo. «Da subito ci siamo focalizzati sul post-vendita. Assistiamo gli installatori per il montaggio delle caldaie con particolare attenzione a garanzia e manutenzione».

Due fasi che vanno a braccetto: «Offriamo copertura totale verso ogni problema con contratti da 2 a 5 anni intervenendo e visitando periodicamente gli impianti». Una scelta non scontata. «Specie con l’evoluzione tecnologica di oggi, sensori e apparecchiature di controllo devono essere sempre in ordine: il sistema rende al meglio, dà maggior sicurezza e notevoli risparmi per i Clienti» spiega.

«La manutenzione è fondamentale perché il nostro intervento consente ai Clienti di risparmiare sui consumi». E i risparmi per i Clienti arrivano anche grazie al continuo processo di innovazione che Pasut porta avanti con la sua azienda. Dal 2006 sono stati i primi in zona a portare avanti la telegestione degli impianti condominiali.

«Con oltre 270 condomìni tra Pordenone e provincia dovevamo ottimizzare gli interventi. Pensate che, per aumentare di mezzo grado la temperatura, impiegavamo una settimana ad andare da tutti i Clienti, adesso la telegestione permette di operare con facilità e velocità e concentrarci sulla manutenzione».

Guardare sempre avanti è una caratteristica innata di Pasut. «Da 5 anni stiamo portando avanti un progetto con la consulenza del politecnico di MILANO per la digitalizzazione completa dei nostri interventi, in modo che nulla vada perso e ci sia massima chiarezza» racconta.

Il prossimo passo sarà sfruttare il cloud. Ovvero? «La domotica applicata ai riscaldamenti. Per regolare il proprio termostato o essere avvisati di un eventuale blocco basterà una app che si gestisce via telefono o tablet». Ma non sarà troppo? «No, sono sistemi assai semplici. Negli anni i clienti cambieranno, i giovani di adesso saranno gli adulti di domani e dobbiamo pensare in quest’ottica» spiega.

E poi fin da quando ha iniziato questo mestiere ha capito che la regola per lavorare meglio è semplice: «Investire sempre, aggiornarsi con i nuovi prodotti e assecondare i cambiamenti». Altro che Calimero.

  

#50ANNIPAGINEGIALLE  #PAGINEGIALLE  #TOURPAGINEGIALLE  #STORIE

Il nostro network:      LIBERO        PAGINE BIANCHE       PAGINE GIALLE        SUPEREVA        TUTTOCITTÀ       VIRGILIO
Italiaonline.it     Fusione     Note legali     Privacy     Cookie Policy      © ITALIAONLINE 2016 - P. IVA 03970540963